ONDA D’URTO

BTL-6000 SWT Topline

Il più potente dispositivo portatile per terapia ad onde d’urto presente sul mercato che consente di utilizzare pressione fino a 5 bar e frequenza fino a 20 Hz.

La terapia extracorporea con onde acustiche (a differenza della litotripsia) non viene utilizzata per disintegrare i tessuti ma piuttosto per generare effetti biologici interstiziali ed extracellulari microscopici che includono ad esempio la rigenerazione del tessuto. L’applicazione delle onde d’urto porta ad un aumento significativo dell’espressione degli indicatori di crescita come eNOS, VEGF, PCNA e BMP. I vasi sanguigni appena formati aumentano l’apporto di sangue e l’ossigenazione genera un’accelerazione della guarigione. Le onde acustiche causano anche l’attivazione dei mastociti che supportano il processo di inversione dell’infiammazione cronica. Ulteriori effetti includono la stimolazione della produzione di collagene, la dissoluzione dei fibroblasti calcificati e la dispersione delle sostanze dei mediatori del dolore.