TAPING NEUROMUSCOLARE

L’NMT (Neuro Muscolar Taping) è una tecnica che consiste nell’applicazione di un nastro adesivo elastico sulla cute, con effetto terapeutico diretto locale e a distanza per via riflessa. La corretta applicazione può ridurre il dolore e facilitare il drenaggio linfatico tramite la formazione di pliche cutanee. Questa tecnica si basa sull’agevolazione dei movimenti cutanei e muscolari in modo da ottenere un effetto biomeccanico terapeutico sulle zone trattate. I muscoli rappresentano uno dei bersagli più importanti su cui agisce l’NMT, con effetti indiretti sulla circolazione venosa e linfatica e sulla temperatura corporea. La stimolazione dei recettori cutanei e quelli degli strati sottostanti determinano una risposta muscolare riflessa; ciò comporta una riduzione della stasi linfatica ed ematica, un miglioramento della circolazione locale e dell’assorbimento di eventuali edemi. Agendo su cute, muscoli, sistema venoso, linfatico e articolazioni, l’NMT raggiunge sei principali obiettivi:

  • alleviare il dolore;
  • normalizzare la tensione muscolare;
  • rimuovere la congestione venosa e linfatica;
  • migliorare la vascolarizzazione sanguigna;
  • correggere l’allineamento articolare;
  • migliorare l’assetto posturale.

Conseguentemente, agisce a diversi livelli:

  • Sensitivo
  • stimolazione dei recettori cutanei, muscolari e articolari;
  • controllo dello stimolo doloroso.
  • Muscolare
  • ripristino del giusto tono muscolare;
  • riduzione della fatica muscolare;
  • aumento della contrazione muscolare;
  • riduzione dell’eccessiva distensione di un muscolo;
  • riduzione dell’eccessiva contrazione muscolare.
  • Linfatico e sanguigno
  • riduzione della flogosi locale;
  • aumento della circolazione sanguigna;
  • miglioramento del drenaggio linfatico.
  • Articolare
  • stabilizzazione a livello fasciale;
  • aumento del range of motion (ROM);
  • riduzione del dolore.

La tecnica del NMT è da utilizzarsi come terapia aggiuntiva da inserire in programmi terapeutici sia manuali, sia strumentali.